SINch 2018 HOME

Ancona fin dai tempi antichi è un porto, una città aperta all’oriente e al mondo, un luogo di connessione, di scambio, di apertura allo spazio ed al futuro.

Per il Congresso SINCH del 2018, Presidente locale Massimo Scerrati, sono stati scelti temi che hanno in comune le connessioni, le giunzioni e le cerniere. Si tratterà di argomenti come la patologia delle cerniere (atlo-occipitale, cervico-dorsale e le altre) in chirurgia vertebrale, le connessioni errate come quelle tra arterie e vene nelle MAV e quelle che, per errore di sviluppo, portano ai disrafismi spinali.

Ma connessioni sono anche quelle tra uomini, come tra medici di differenti discipline, che si confrontano ad esempio, nel trattamento delle recidive dei tumori cerebrali, o tra non-medici, coinvolti nelle attività in cui affrontiamo gli aspetti economici, gestionali e tecnici legati alla nostra disciplina.

Un altro tipo di connessione, tema su cui riflettere con attenzione, è il rapporto tra i medici e la tecnologia, in quanto la maggior parte della nostra attività è ormai supportata da tecnologie sempre più complesse. Questo avviene, in particolare, in sala operatoria dove dobbiamo ricordare che il centro della nostra attenzione è il paziente, al servizio del quale tutto deve essere.

Connessioni sono anche quelle tra uomini e, per questo motivo ci si confronterà con altri Specialisti, anche e specialmente su aspetti organizzativi.

Ci sarà una sessione congiunta con l’Associazione Italiana di Neuroradiologia che affronterà il tema dei “Modelli organizzativi e gestionali nella patologia aneurismatica”. Tre temi saranno trattati da un neurochirurgo e da un neuroradiologo: – Come è organizzato oggi il trattamento degli aneurismi nei vari Centri? – Come potrebbe essere migliorato, forse formando ed assumendo più Neurochirurghi o Neuroradiologi esperti nel trattamento di malformazioni vascolari? – Si può pensare di creare in futuro Divisioni di Neurointerventistica Vascolare dove Neurochirughi, Neuroradiologi ed eventualmente altri Specialisti possano lavorare insieme?

Ci sarà poi una sessione congiunta con la Società Croata di Neurochirurgia, alla quale restituiamo l’ospitalità che ci era stata concessa lo scorso anno al loro Congresso a Spalato. Anche questa rappresenta una connessione, un ponte tra le due sponde dell’Adriatico, ponte che dovremo mantenere in futuro ben saldo tra le due Società.

I giovani poi, hanno scelto due temi molto attuali e altrettanto “delicati”. Entrambi sono sul problema della formazione. Il primo, che abbiamo intitolato “le mie mani d’oro”, è sulla necessità di operare e dimostrare la propria attività e abilità chirurgica, quindi il problema di uniformare i registri operatori per gli specializzandi in Italia e mostrare ciò che hanno fatto e che sanno fare i nostri giovani. Il secondo tema è sui programmi di simulazione, le app, i laboratori chirurgici e tutto ciò che può migliorare l’apprendimento della chirurgia. Il titolo sarà: “Come trasformare la simulazione in reale esperienza chirurgica?”. Si discuterà se e come l’esperienza acquisita sui programmi di simulazione possa essere immediatamente trasferita in sala operatoria.

Ampio spazio verrà dato alle sezioni video.

Mandate i vostri lavori, mandate i vostri video! Vi aspettiamo ad Ancona!

Non solo portate i vostri contributi, ma convincete i giovani che lavorano con voi che è indispensabile confrontarsi! Per fare passi avanti bisogna aprire le porte, costruire ponti, viaggiare, incontrarsi in aula e poter dire “non sono d’accordo” per essere pronti a cambiare idea o farla cambiare agli altri!

Il CD, come sempre al servizio dei Soci perché far parte del Consiglio Direttivo è un privilegio, lavorerà unicamente perché il Congresso sia un successo e i neurochirurghi italiani continuino a sentirsi vicini alla SINCH.

Infine, durante il Consiglio Direttivo del 19 gennaio 2018, in ricordo del nostro Presidente, tutto il CD ha deciso di istituire il “Premio Anno 2017 – 2018 del Consiglio Direttivo in commemorazione del Prof. Gangemi” per un lavoro pubblicato nell’ambito della NCH pediatrica da un giovane neurochirurgo, fino a 30 anni di età, dell’importo di € 2.500,00. Quindi quest’anno i nostri giovani avranno questa ulteriore opportunità e sono invitati a mandare i loro lavori.

Vi aspettiamo!!

Prof. Marco Maria Fontanella

Presidente del Congresso: 

Massimo SCERRATI (Ancona)

Consiglio Direttivo SINch 2016-2018


Vice-Presidente

Marco Maria FONTANELLA (Brescia)

Past-President

Alberto DELITALA (Roma)

Segretario

Paolo CAPPABIANCA (Napoli)

Tesoriere

Umberto GODANO (Cotignola di Lugo, RA)

Consiglieri

Andrea BARBANERA (Alessandria)
Marco CENZATO (Milano)
Pasqualino DE MARINIS (Caserta)
Antonino GERMANO’ (Messina)
Reza GHADIRPOUR (Reggio Emilia)
Gualtiero INNOCENZI (Pozzilli, IS)
Angelo LAVANO (Catanzaro)
Massimiliano VISOCCHI (Roma)
Francesco ZENGA (Torino)

E’ possibile visitare il sito web della Società Italiana di Neurochirurgia, SINch al seguente link:
www.sinch.it

Segreteria Soci SINch

E-mail: congressi@progetka.com